team working

Team working: scopri cos’è, quali sono le attività e alcune idee per costruire un team di successo

Il Team Working è un gruppo di lavoro formato da persone aventi lo stesso livello lavorativo in grado di cooperare insieme al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Affinché le percentuali di successo e riuscita dell’esperienza siano alte, occorre che il leader stabilisca delle regole e che queste siano rispettate da tutti.

Come si costruisce un Team Working di successo?

Oltre alla capacità di assumere personale competente in ciascun ruolo necessario, e lasciarlo lavorare con la tecnica della delega, in modo che possa sentirsi maggiormente coinvolto e responsabile, vi sono una serie di valori che è opportuno siano condivisi per poter costruire un Team Working di successo.

Stabilendo insieme una serie di obiettivi, l’intero gruppo di persone sarà più consapevole degli step necessari al loro raggiungimento; coinvolgendo, poi, ciascun membro puntando sui suoi punti di forza, si amplificherà l’immagine del soggetto coinvolto e, di conseguenza del gruppo.

Incoraggiando la crescita personale, all’interno di un gruppo omogeneo, si possono modificare i ruoli temporaneamente a seconda del progetto, così da stimolare di volta in volta tutti i partecipanti.

Quali sono le azioni necessarie per ottenere un Team di successo?

Cooperare vuol dire lavorare insieme e, per ottenere un Team Working di successo, occorre farlo basandosi innanzitutto sul rispetto reciproco, a prescindere dalle esperienze personali e dai ruoli lavorativi, che devono rappresentare un vero e proprio punto di partenza per spalleggiare l’intero gruppo.

Per rendere la situazione di successo occorre, cioè, inserire il proprio bagaglio di esperienza all’interno di una valigia dalle dimensioni più grandi, che possa essere significativa nella risoluzione dei problemi, avendo cura di lasciare a ciascun membro del Team lo stesso spazio necessario.

Per questa ragione, quando un componente del Team è pronto ad esprimere idee, deve essere incoraggiato ed arricchito con opinioni di altri, che, lavorando insieme, diventerà l’effettiva soluzione al problema che si pone davanti.

Nei Team di lavoro di maggiore successo, sono sempre presenti e molto considerati gli incontri di brainstroming (tempeste di idee), che devono essere fissati con costanza e consapevolezza, ed affrontati con la giusta energia personale e di gruppo: una sala rilassante ma che possa fornire il giusto apporto di connessione verso il mondo, tecnologicamente avanzata ma racchiusa ed accogliente, può essere il luogo perfetto per questo genere di riunioni.

Per coloro che lavorano nei pressi di Monza, si può optare per Manzoni16, un luogo contenente diverse sale da utilizzare in ogni valida occasione lavorativa: per prenotare il proprio spazio occorre semplicemente richiedere informazioni mediante il seguente link: https://manzoni16.it/prenota-il-tuo-spazio/.

team working

Quali attività svolgere per creare un Team Working di successo?

Per ottenere un Team working di successo occorre:

  • favorire la comunicazione fra membri dello stesso Team: la comunicazione è, infatti, alla base dello scambio di idee e tutti i partecipanti devono sentirsi a proprio agio mentre propongono nuove idee o elaborano un piano di lavoro da proporre, quindi è importante ripetere in modo abitudinario incontri in cui gli scambi comunicativi siano la priorità assoluta;
  • determinare ruoli precisi, senza che questi superino il lavoratore: il rigore è un concetto importante e la distribuzione dei ruoli ne è la prova assoluta, senza la quale si potrebbe ottenere solamente della confusione. Relegare l’intero bagaglio di un componente del Team solo al suo ruolo, significa non farlo crescere e non permettere a lui di proporsi anche in attività che potrebbero rappresentare una sfida e, quindi, farlo lavorare con maggior stimolo.  Per questa ragione si possono tracciare delle linee guida relative ai ruoli, ma si deve sempre accogliere idee nuove purché valide, a prescindere dal ruolo all’interno del gruppo di lavoro;
  • socializzare al di fuori del lavoro: nel gruppo di lavoro emergono conoscenze e capacità, ma al di fuori del gruppo di lavoro si può instaurare un legame di fiducia che può favorire il rispetto generale del Team Working e per favorirlo, occorre svolgere attività di gruppo, come può essere un rilassante karaoke o un gioco da tavola, che consenta, nel rispetto della situazione, a tutti di mostrare la propria personalità, in ambiti decisamente più rilassati;
  • celebrare i successi: il gruppo di lavoro è unito nel nome di obiettivi comuni e la somma delle parti deve essere più alta dell’apporto singolo di ciascuno, per questa ragione occorre celebrare sempre i successi ottenuti di volta in volta, per far acquisire al gruppo la consapevolezza delle proprie capacità e stimolare, contemporaneamente, ad affrontare la sfida successiva col medesimo impegno.

Quali sono le soluzioni pratiche per costruire un Team Working di successo?

Per costruire un gruppo di lavoro di successo occorre, quindi, lavorare assiduamente sulle personalità diverse, affinché possano esprimere i propri punti di forza con sicurezza nel gruppo e possano, allo stesso tempo, scontrarsi in modo propositivo e costruttivo per un fine comune.

Per contribuire alla costruzione di questa dinamica positiva e per avere, dunque, il successo tanto agognato, bisogna fissare dei punti di certezza che saranno dei rituali per lo sviluppo delle relazioni all’interno del Team Working: incontri cadenzati in luoghi di lavoro; riunioni formali o informali a seconda del caso; incontri di piacere e comunicazioni istintive e personali.

Per ottenere tutto questo e migliorare quindi il concetto di rispetto degli uni verso gli altri, si può optare per dei luoghi simbolici che possano aiutare in tal senso: Manzoni16 è dotato di più sale al suo interno, da quella meeting a quella colazione, dove si possono effettuare più attività a seconda del caso, con l’unico fine di aumentare la qualità dei rapporti interpersonali e di accelerare le dinamiche di gruppo.

La presenza, all’interno di uno stesso polo, di più sale consente la realizzazione di eventi di natura diversa e l’organizzazione degli stessi in modo preciso e curato.

Che si tratti di affitto sale per eventi aziendali, o di vere e proprie organizzazioni di eventi, Manzoni16 è in grado di supportare Team Working diversi affinché possano divenire gruppi di lavoro di successo.

Diviene quindi logico che, per costruire un Team Working collaborativo, che metta sempre il gruppo al primo posto e che consenta il raggiungimento degli obiettivi aziendali con la giusta atmosfera, bisogna lavorare duramente e non arrendersi ai primi insuccessi.

Le dinamiche interne di scontro possono, infatti, essere un punto di partenza dal quale ripartire per comprendere se vi sia effettivamente un problema e la sfida di riuscire a superarlo deve essere intrapresa sia dal leader del gruppo, sia dall’insieme dei suoi componenti.

Un gruppo affiatato è un gruppo che, probabilmente, ha impiegato anni nell’uniformarsi e nel supportarsi a vicenda, quindi non si può pensare di ottenere la stessa percentuale di successo se non si è disposti a calibrare personalmente la sicurezza di sè e la voglia di mettersi in discussione.

Le dinamiche team working sono complesse ed il ruolo del leader è quello di mediatore fra le parti.