mindfulness eventi a monza

Mindfulness: cos’è e quali sono i benefici

La mindfulness, tradotta in italiano come “consapevolezza”, è una pratica che consiste nel focalizzare l’attenzione sul momento presente, senza giudizio. Si tratta di un allenamento mentale che ci permette di osservare i nostri pensieri, emozioni e sensazioni senza esserne travolti, imparando a gestirli con maggiore efficacia. Le origini di questa pratica risalgono alle antiche tradizioni buddhiste, ma negli ultimi decenni ha acquisito grande popolarità anche in Occidente, grazie alla sua dimostrata efficacia nel migliorare il benessere psicofisico.

Come si pratica la mindfulness?

Le diverse tecniche di mindfulness condividono alcuni elementi fondamentali che costituiscono la loro essenza. Tra questi troviamo:

  • Assumere una posizione comoda: Sia che si scelga di sedersi che di sdraiarsi, è importante trovare una posizione che permetta al corpo di rilassarsi completamente, senza tensioni;
  • Focalizzare l’attenzione sul respiro: Durante la pratica della mindfulness, si pratica l’osservazione del respiro naturale, senza cercare di modificarlo. Ci si concentra sull’andamento del respiro, notando le sensazioni che esso porta con sé;
  • Portare l’attenzione sul corpo: Una tecnica comune è quella di concentrarsi sulle varie parti del corpo una alla volta, partendo dalla testa fino ai piedi, notando le sensazioni fisiche presenti in ciascuna parte;
  • Osservare i pensieri senza giudicarli: Quando emergono pensieri durante la pratica, l’obiettivo non è giudicarli o analizzarli, ma semplicemente osservarli come fossero nuvole che passano nel cielo, senza aggrapparsi ad essi;
  • Non giudicare, ma accettare con compassione: Un altro principio fondamentale è quello di accogliere i pensieri, le emozioni e le sensazioni con accettazione e compassione, senza giudicarle come buone o cattive. Si tratta di osservare con gentilezza e apertura, senza cercare di cambiare nulla.

Quali sono i benefici della mindfulness?

La mindfulness permettere di raggiungere una vasta gamma di benefici che coinvolgono sia la mente che il corpo. Dal punto di vista mentale, praticare la mindfulness può portare a una significativa riduzione dello stress e dell’ansia. Questo perché ci consente di distaccarci dai pensieri negativi e dalle preoccupazioni, permettendoci di sperimentare uno stato di maggiore calma e serenità.

Inoltre, la pratica può migliorare la concentrazione e la memoria, poiché ci aiuta a focalizzare l’attenzione sul presente, facilitando così la capacità di concentrarci e di memorizzare le informazioni. Oltre a ciò, la pratica della mindfulness favorisce una maggiore consapevolezza di sé, permettendoci di comprendere meglio i nostri pensieri, emozioni e comportamenti, e può anche aiutarci a gestire in modo più efficace le nostre emozioni, comprese quelle negative, contribuendo così alla prevenzione della depressione.

Dal punto di vista fisico, la mindfulness può contribuire alla riduzione del dolore, sia fisico che emotivo. Inoltre, può favorire un sonno più profondo e ristoratore, migliorando così la qualità del riposo notturno. Allo stesso modo, praticare la mindfulness può contribuire a ridurre la pressione sanguigna e il rischio di malattie cardiovascolari, offrendo benefici tangibili per la salute cardiovascolare. Infine, può anche aiutare a rafforzare il sistema immunitario, contribuendo così a prevenire le malattie e a promuovere un benessere generale.

Come iniziare a praticare?

Per chi desidera iniziare a praticare la mindfulness, ci sono diverse risorse disponibili. Una opzione è partecipare a corsi specifici, spesso organizzati in molte città e condotti da insegnanti qualificati. Questi corsi offrono una guida pratica e una struttura per imparare e approfondire la pratica della mindfulness. Un’altra possibilità è utilizzare applicazioni per smartphone dedicate alla mindfulness. Queste app offrono sessioni di meditazione guidata e altri esercizi che possono essere seguiti comodamente da casa o in qualsiasi luogo si desideri.

Inoltre, ci sono numerosi libri e siti web che forniscono informazioni dettagliate sulla mindfulness e su come iniziare a praticarla. Attraverso la lettura di libri o la consultazione di risorse online, è possibile accedere a una vasta gamma di conoscenze e tecniche utili per iniziare con la pratica.

Scopri i nostri eventi a Monza

Se sei interessato a questo tema, ti invitiamo a partecipare all’incontro che si terrà presso il nostro spazio eventi a Monza il 7 maggio alle 18.30. Insieme ad Alessia Boiko, appassionata di crescita personale e spirituale, esploreremo il tema dell’amore per sé stessi e della consapevolezza del proprio potenziale, anche attraverso una serie di esercizi di meditazione guidata. Non mancare! Clicca sul pulsante per maggiori informazioni e per prenotare il tuo posto.