armocromia

Armocromia: valorizzare sè stessi grazie ai colori

L’armocromia, nota anche come analisi del colore, è una disciplina che studia l’armonia tra i colori e le caratteristiche cromatiche individuali di una persona. Attraverso l’analisi di aspetti come il tono della pelle, il colore degli occhi e dei capelli, è possibile determinare la “stagione cromatica” a cui un individuo appartiene: primavera, estate, autunno o inverno.

Dove e quando nasce l’armocromia?

Fin dall’Ottocento, molti studiosi hanno esaminato gli abbinamenti tra le sfumature di colore. Tra questi spicca Johannes Itten (1888-1967), pittore e docente alla Bauhaus University in Germania. Per aiutare i suoi allievi, Itten classificò i colori in base alle stagioni, collegandoli alle caratteristiche cromatiche di pelle, occhi e capelli. Questa teoria influenzò anche la moda e il make-up agli inizi del XX secolo: con l’avvento del cinema a colori, negli anni Trenta, le costumiste di Hollywood iniziarono a considerare l’effetto cromatico di trucco e abiti. Contemporaneamente, la canadese Elizabeth Arden, pioniera nel mondo del beauty, introdusse box con ombretti e blush abbinati alle caratteristiche delle donne e inventò il total look, con trucchi coordinati per labbra, guance e unghie. L’armocromia moderna divenne però popolare alla fine degli anni Settanta grazie al libro “Color Me a Season” della cosmetologa americana Bernice Kentner, che classificò i colori in quattro palette stagionali – Inverno, Estate, Primavera e Autunno – per esaltare ogni tipo di femminilità. (fonte: donne.it)

Le quattro stagioni cromatiche

Ogni stagione è caratterizzata da una palette di colori specifica che richiama le sfumature tipiche del periodo dell’anno a cui è associata.

  • Primavera: colori caldi e luminosi, come giallo, corallo, verde mela e turchese.
  • Estate: colori freddi e soft, come rosa cipria, azzurro polvere, lavanda e grigio perla.
  • Autunno: colori caldi e profondi, come terracotta, senape, verde bosco e borgogna.
  • Inverno: colori freddi e intensi, come nero, bianco, blu notte e rosso rubino.

Come funziona l’armocromia?

L’armocromia si basa su un’analisi cromatica professionale condotta da un esperto. Quest’ultimo, utilizzando drappi colorati e criteri specifici, determina la stagione cromatica della persona. Durante l’analisi, vengono considerati diversi aspetti, come il sottotono della pelle (caldo, freddo o neutro), il contrasto tra pelle e capelli (alto, medio o basso) e l’intensità dei colori naturali (intensi, soft o medi).

I benefici dell’armocromia

Conoscere la propria stagione cromatica permette innanzitutto la possibilità di valorizzare la bellezza naturale. Indossando i colori della propria stagione cromatica, si ottiene un effetto che esalta l’incarnato, illumina gli occhi e dona un aspetto più armonioso e luminoso. Conoscere quali sono i colori più adatti per sè permette di creare un guardaroba mirato: la palette personalizzata facilita la scelta di capi d’abbigliamento e accessori che si abbinano perfettamente tra loro e che donano un’immagine più curata e ricercata. Di conseguenza sarà possibile anche ridurre gli acquisti impulsivi: avendo chiaro quali colori sono più adatti, si evitano di comprare capi che poi non si usano o che non valorizzano la propria figura. Per tutti questi motivi, l’armocromia aiuta ad aumentare la sicurezza in sé stessi. Sentirsi a proprio agio con i vestiti che si indossano contribuisce a migliorare l’autostima e la sicurezza personale.

L’armocromia non è solo moda

Oltre che per l’abbigliamento, i principi dell’armocromia possono essere applicati anche al make-up e alla scelta del colore dei capelli, per creare un look completo e armonioso. Inoltre, la conoscenza della propria stagione cromatica può essere utile per arredare la casa o per scegliere accessori come gioielli, borse e sciarpe.

Scopri i nostri eventi a Monza

Se sei incuriosita dall’armocromia e vuoi scoprire la tua stagione cromatica, ti invitiamo a partecipare all’evento che si terrà presso i nostri spazi il giorno 15 giugno, a partire dalle ore 9.00. In compagnia di Elisa Vitolo, consulente d’immagine specializzata in analisi stile e armocromia, e della make-up artist Roberta Skari, imparerai come valorizzarti al meglio grazie al make-up e all’armocromia, e riceverai consigli sui prodotti più adatti per la tua pelle ed i tuoi colori. Clicca sul pulsante per maggiori informazioni.